Fidanzati/e col partner o col lavoro?

Chi di voi segue la serie Suits su Netflix avrà avuto modo di vedere quante persone mettono da parte la propria vita sentimentale a favore di quella lavorativa.

La serie è ambientata in uno studio legale a New York. Le vite frenetiche degli associati e dei dipendenti ruotano esclusivamente intorno al successo professionale: c’è l’associato in carriera che arriva in ufficio alle 7 del mattino e la sera è ancora lì a studiare strategie, c’è la segretaria, segretamente innamorata del suo capo che, messa alle strette dal fidanzato, sceglie comunque di mettere al primo posto il lavoro.

Le relazioni non sono ammesse in ambito lavorativo. Tutto potrebbe creare dei problemi o causare futuri malesseri, perciò anche se ti innamori…devi fartela passare.

Non c’è spazio per i sentimenti: le emozioni ti rendono debole e ti possono mettere in una situazione di svantaggio.

Cosa resta quindi? Lavoro, carriera, soldi. Ma tutto ciò, regala la felicità? Regala quel porto sicuro dove approdare, quel sostegno su cui appoggiarsi, quel sorriso rassicurante o quella gioia del piacere condiviso? Non credo.

E’ senz’altro vero che i soldi non fanno la felicità, certamente regalano la serenità, ma è indubbio che una vita arida di sentimenti ed emozioni conduca ad un’esistenza fredda. Cosa possono portare i soldi, la carriera , il successo se non hai qualcuno con cui condividere il benessere? Se non sai regalare emozioni ed amore, se non sai aprire il tuo cuore, emozionarti di fronte ad un tramonto o apprezzare il rumore delle onde del mare?

La vita può essere davvero un battito di ciglia, quando smetterai di lavorare, cosa sarà di te se non avrai costruito rapporti di amicizia e di amore ricchi di memorie meravigliose? Se non avrai lasciato un ricordo che valga la pena di essere conservato?

Perciò pensaci, se anche tu stai dedicando tutto il tuo tempo al lavoro, fermati e rifletti, forse è arrivato il momento di creare un po’ di spazio anche per il tuo cuore e le sue emozioni.

Lascia un commento




Contattaci: